giovedì 19 luglio 2012

Quando meno te lo aspetti



E quindi, niente, mi limito a riportare la notizia.
La colonna sonora del prossimo film di Van Damme sarà a cura dei Manowar.

Ma, è una mia impressione, o gli dei stanno cercando di mandarmi un messaggio?

No perchè, io stento a ricordare un anno più fornito di quello corrente, in fatto azione, heavy metal e testosterone.

Potrei fondare un nuovo genere, l'action metal, dove i tamburi e i piatti della batteria vengono sostituiti da colpi di fucile e smitragliate (solo chi suona in un gruppo sa quanto complicato sia trovare un batterista affidabile al giorno d'oggi).

È difficile interpretare i segni, ma ci dev'essere un disegno che mi riguarda...



P.S.: Guardate le etichette. Mai mi sarei aspettato di scrivere un post che le contenesse tutte.

Nessun commento:

Posta un commento